Il Foglio. Riscoprire Ponti a tavolino

Nulla contro i coffee table book che si scelgono al peso, fino a quando non ti capita tra le mani il piccolo libro di Gio Ponti “Amate l’architettura” appena ripubblicato da Quodlibet, il cui criterio di scelta è senz’altro il peso specifico.

Read also

Rivista Studio. Grandi fotografie senza fotografo

Dopo molto tempo dedicato a dare importanza all’autorialità, anche il mondo della fotografia ha scoperto la bellezza delle immagini anonime.…

Il Foglio. Intelligenza artificiale a colazione

La mattina ci sveglieremo e penseremo di essere riposati, di aver dormito bene, pronti via. Invece no: l’anello che abbiamo…

Domus. Andrea Botto, the photographer of explosions and demolitions

For fifteen years his images of detonations have given rise to a particular form of landscape photography, which becomes “a…

Il Foglio. Post Craft

Ecco la storia di come si manda in confusione persino una materia rigorosa come il design. Nel 2008 il designer…